\\ : Articolo : Stampa
Pepsi. Tagga lo spot col cellulare, ottieni un prodotto gratis...
Di Roberto Venturini (del 06/05/2011 @ 07:39:41, in Marketing, linkato 1066 volte)

E' ovvio, le aziende (sveglie) sono interessatissime a sistemi che possano trasformare l'esposizione ad uno spot in una visita sul punto vendita, in una prova del prodotto, in un'interazione "fisica".

Sicuramente, allora, saranno interessatissime a questa idea di Pepsi negli US, che funzionerà così:

1) Installare sul proprio iPhone IntoNow, un'applicazione un po' stile Shazam, che attraverso il microfono del telefono riconosce i programmi TV (cioè vi sa dire che episodio, di che anno, di che serie state guardando etc).

2) Andare a caccia sulla TV del nuovo spot Pepsi Max dedicato alle glorie del baseball

3) "catturare"/ taggare il nuovo spot con l'app sul telefonino

4) scegliere un punto vendita comodo e ottenere un buono per una bottiglia gratis del prezioso prodotto.

La tecnologia btw è analoga a quella applicata sull'iPad per il programma MyGeneration (leggetevi questi mio articolo per approfondimenti ulteriori).

Un filo macchinoso? Si', però ha un effetto novelty e magari è anche divertente. Per un po'.

Qualche altro approfondimento su Mashable.