\\ : Articolo : Stampa
Facebook rallenta, Twitter insegue
Di Altri Autori (del 07/03/2012 @ 01:17:10, in Social Networks, linkato 2098 volte)

La lotta fra social network si combatte a suon di nuove utenze. Secondo le stime di eMarketer, per la prima volta dalla sua nascita, nel 2012 la crescita di Facebook negli Stati Uniti sarà inferiore al 10%, mentre il rivale Twitter dovrebbe incrementare i propri iscritti del 20% sul suolo americano.

Facebook, decisamente il social network più popolare del pianeta, sconta la copertura ormai capillare degli internauti statunitensi: il sito creato da Mark Zuckerberg ha visto la propria utenza salire del 13,6% nel 2011, mentre nel 2010 l’incremento degli iscritti era stato del 38,6%. Inverso il trend di Twitter, che dopo un balzo in avanti del 23,5% nel 2010, è cresciuto del 31,9% lo scorso anno.

Il confronto tra i due network, al momento, è ancora impietoso: Facebook conta 133 milioni di utenti negli Usa, mentre Twitter si ferma a 24 milioni, cifra che dovrebbe però raddoppiare entro il 2014. A quel punto, la scontro sarà reale.

Via Quo Media