\\ : Articolo : Stampa
Smartphone: entro il 2019 domineranno il mercato
Di Altri Autori (del 19/02/2015 @ 07:57:35, in Mobile, linkato 1453 volte)

Gli smartphone domineranno entro il 2019 l’intero mercato delle comunicazioni. A determinare la conquista di questo importante primato saranno le prestazioni tecnologiche, sempre più avanzate dei device, e il progressivo miglioramento delle reti. Anche le scelte dei consumatori sembrano confermare questa tendenza. Gli smartphone rappresentano ormai una priorità assoluta e il mercato offre una vasta scelta di alternative, con modelli nuovi, prestazioni sempre più evolute e tariffe convenienti. Gli operatori di telefonia propongono sempre più spesso dei pacchetti, che abbinano a degli smartphone di ultimo tipo delle generose possibilità di traffico. Per avere qualche esempio basta informarsi su Tim e le sue offerte, o su Wind e gli altri operatori, e scegliere la formula più adatta alle proprie esigenze.

Gli smartphone domineranno la rete
Secondo questa ultima indagine condotta da Cisco, il traffico globale nei prossimi cinque anni aumenterà di circa 10 volte. La creazione di reti sempre più veloci,  il progressivo miglioramento delle prestazioni degli smartphone e l’adozione di connessioni M2M – machine-to-machine, saranno i fattori determinanti per la crescita del traffico globale. Se nello scorso anno, il traffico era costituito per l’88% da dati provenienti da cellulari, per il 2019 si prevede un’ulteriore crescita con valori che toccheranno le soglie del 97%.

Il fenomeno è facilmente spiegabile se si pensa all’enorme crescita e diffusione di dispositivi portatili e connessi alle rete, con elevate funzionalità. I tablet, ad esempio, rappresentano un segmento del mercato in particolare crescita, apprezzati dai consumatori per le elevate possibilità di utilizzo che presto potranno sostituire del tutto l’uso dei personal computer.

Proiezioni future
Anche per le reti globali si preannunciano imponenti cambiamenti. Entro il 2017 il 3G diventerà la principale tecnologia per cellulari basata sulla condivisioni della connessione alla rete, tutto questo determinerà di fatto la totale scomparsa del 2G. Con il 2019, si assisterà all’uso delle reti 3G per il 44% dei dispositivi, mentre le reti per il traffico 4G faranno da supporto al 26% delle connessioni, generando il 68% del traffico globale. Si arriverà così a toccare i 65 trilioni di immagini (ovvero messaggi multimediali o foto), cioè una media di 23 immagini al giorno per ogni persona sulla Terra e 6 trilioni di videoclip, più di due video al giorno per ogni persona sulla Terra.

I valori degli smartphone
Dati spaventosi, che assumono un significato reale e concreto se si pensa a quanto siano ormai diffusi gli smartphone. Nel giro di pochi anni sono diventati parte integrante della quotidianità di ognuno, un oggetto irrinunciabile a cui vengono destinate molte attenzioni e risorse economiche. Senza poi sottovalutare le profonde implicazioni sociali, con le molteplici opportunità di creare delle relazione tra gli utenti, che si incontrano proprio nel web.

Via SoloTelco.it