\\ : Articolo : Stampa
Il web anticipa la TV
Di Max Da Via' (del 01/09/2005 @ 19:47:46, in Pubblicità, linkato 1783 volte)

La scelta controcorrente è opera dell’azienda di cosmetici Coty,che sarà la prima nella storia a lanciare in uno spot online, che passerà in televisione solo il prossimo inverno.
Il nuovo spot è trasmesso via webcasting dal sito internet della rivista Vogue, e ha come protagonista Sarah Jessica Parker, la star del serial televisivo cult “Sex and the City”.

Decisamente una bella scommessa: in questo caso sarà l’utente a dover deliberatamente scegliere di vedere lo spot, mentre sempre più spesso, almeno con altri media (ad esempio la tv), lo spettatore fa del suo meglio per evitare il bombardamento promozionale.

Dennis Keogh, vicepresidente marketing del gruppo Lancaster, di cui fa parte Coty, vede questa soluzione come una tattica per ottenere maggiore visibilità differenziandosi dai competitor, rivolgendosi nello stesso tempo a un target estremamente mirato.

Sono infatti oltre 1 milione gli utenti (in grande maggioranza giovani donne) che visitano il sito di Vogue ogni mese in cerca di consigli e novità. La fascia di utenza della rivista è quindi decisamente in linea con la testimonial prescelta, e questo potrebbe decretare il successo dell’iniziativa.

Si tratta in ogni caso di un esperimento molto interessante: fino ad ora infatti gli spot pubblicitari erano stati lanciati prima in televisione e poi eventualmente sul web, dopo un opportuno riadattamento.

Che sia l’inizio di una nuova era di maggiore integrazione tra i vari media?