\\ : Articolo : Stampa
Philips lancia Net tv, il televisore che naviga su Internet
Di Altri Autori (del 27/03/2009 @ 07:20:57, in Tecnologie, linkato 2780 volte)

Il matrimonio fra la televisione e Internet è tutt'altro che una novità e la riprova la si è avuta all'ultima edizione del Ces 2009 di Las Vegas, a inizio gennaio. In quell'occasione alcuni big delle "flat Tv" (Sony e Samsung per inciso) portarono in vetrina una nuova generazione di apparecchi dotati di un "add on" particolare, e cioè "widget" con la specifica funzione di collegare l'utente alle pagine Web di portali di informazione (Yahoo! Finance e Yahoo! News nello specifico) e a siti di social network. Anche Lg Electronics non fu da meno con i primi televisori a cristalli liquidi e al plasma equipaggiati con un sistema, "NetCast Entertainment Access", concepito per entrare direttamente in Rete per visualizzare e interagire con i widget di Yahoo! e i contenuti di Flickr. Quello delle Tv "multimediali", predisposte e pensate per offrire ai consumatori un'ampia disponibilità di contenuti digitali (musica, video, foto) presenti sul Web, è infatti uno dei temi più caldi dell'industria televisiva per il 2009 e anche Philips, con l'annuncio odierno di Net Tv, ha deciso di sfruttarne le opportunità.

La proposta della casa olandese è una soluzione che permette l'accesso diretto dallo schermo del televisore al telecomando del televisore - senza bisogno di set-top box aggiuntivi, di abbonamenti a particolari servizi né del collegamento a un computer portatile - a una nutrita lista di siti Web di informazione e intrattenimento. I partner che Philips ha coinvolto per il lancio (previsto a breve) dei modelli serie 8000, 9000 e Cinema 21:9 dotati di Net Tv sono fra gli altri YouTube, TomTom, eBay, MeteoGroup, MyAlbum (servizio Web gratuito per la condivisione di foto), Funspot (giochi per la Tv on line) e Netlog (sito di social network). L'unica raccomandazione per gli utenti è quella di collegare l'apparecchio a Internet con un cavo Ethernet o via Wi-Fi (opzione disponibile di serie per la serie 9000 e il modello Cinema 21:9) e la pagina d'avvio di Net TV verrà visualizzata automaticamente attivando lo specifico tasto presente sul telecomando. In aggiunta all'offerta di contenuti di cui sopra, Philips ha inoltre pensato per Net Tv anche a una selezionata gamma di siti Internet locali (nella lingua del Paese di pertinenza), debitamente ottimizzati a livello tecnico per essere visualizzati sullo schermo televisivo.

Per la casa olandese di cui spesso si parla relativamente al presunto prossimo suo abbandono del mercato delle Tv è quindi una nuova scommessa da vincere in un mercato sempre più difficile e nel quale i grandi costruttori asiatici hanno già fatto la loro prima mossa per quanto riguarda la convergenza fra televisione e Internet. Des Power, Senior Vice President Marketing Television di Philips Consumer Lifestyle, sembra comunque fiducioso: "siamo fieri di poter garantire ai nostri clienti la massima semplicità possibile. Ora, con Net Tv, ci si potrà accomodare in salotto e utilizzare il telecomando per consultare e interagire con i propri siti preferiti". Se il servizio in oggetto impatterà positivamente sulle vendite è però ancora presto per dirlo.

di Gianni Rusconi su ILSOLE24ORE.COM